venerdì 26 luglio 2013

SPIGAU CROCIATA (2007) - LE ROCCHE DEL GATTO



Lo Spigau Crociata 2007 di Le Rocche del Gatto è il classico vino che non può lasciare indifferenti.
Prodotto nel retroterra di Albenga, vino dalla connotazione territoriale e dalla personalità esuberante lo Spigau fa una lenta macerazione sulle bucce; da qui si connota il bel giallo oro 'antico' (l'oro della nonna), vivo e brillante.

Al naso si delineano netti e ben definiti profumi di fiori gialli, albicocca, erbe aromatiche e in sottofondo una leggera sfumatura di idrocarburi proprio come i riesling.
In bocca è avvolgente, pieno forse leggermente amarognolo e qui ci si deve un po' abituare, con una lunga persistenza su una bella scia salmastra.

E' insomma un Pigato anomalo, che si discosta fortemente da quello della Doc, che infatti non riesce a ottenere sia per il colore molto più carico, ma anche la struttura e la complessità ben maggiori.
Davvero un bel vino, con un rapporto prezzo-qualità molto alto, frutto di una regione che sta sempre più sorprendendo dal punto di vista vitivinicolo grazie anche a produttori come De Andreis.




Nessun commento:

Posta un commento