sabato 29 giugno 2013

PAUILLAC RESERVE SPECIALE (2010) - BARON DE ROTHSCHILD



Eccoci con la degustazione di un vino francese della zona di Bordereaux.
E' un blend di Cabernet Savignon all'80% e Merlot al 20% e fa un invecchiamento in botti di rovere dai 3 ai 9 mesi.
L'annata 2010 è stata penalizzata da condizioni di tempo non favorevoli soprattutto durante la fiorescenza della vite. Queste condizioni hanno creato un vino molto tannico, con un elevato alcol e forte acidità che ne consentirà un buon invecchiamento.

All'esame visivo è rubino e consistente di un bel colore vivo.
Olfatto intenso e complesso dove possiamo riscontrare almeno sei famiglie descrittive. E' fruttato e floreale, minerale, speziato, erbaceo e infine etereo.
Le note ben definite di confettura e pepe nero, sconfinano in un tono appena accennato di smalto.
La bocca è ricca, morbida, fresca e sapida e con una tannicità ben gestita.
Si percepisce l'amarena, la liquirizia e il cacao su un finale lungo; se proprio dobbiamo trovargli un difetto lascia la bocca un po' polverosa.

E' un vino tipico della zona di Bordeaux di ottima fattura, anche se come per la maggior parte dei vini francesi non ha certo un buon rapporto prezzo qualità (32 euro in enoteca).


Nessun commento:

Posta un commento