venerdì 7 giugno 2013

ERBALUCE DI CALUSO DOCG (2011) - CANTINA SOCIALE DEL CANAVESE



E' la prima volta che assaggio un Erbaluce, un vino prodotto soprattutto intorno al paese di Caluso, non lontano dal lago di Viverone e dalle sue colline moreniche di origine glaciale, che ha ottenuto la Docg nel 2010.
E' un vino anche piuttosto raro e 'poco appariscente', difficile trovarlo nella Gdo o nelle carte dei ristoranti.
.
Nel bicchiere il colore è di un giallo paglierino con delicati riflessi verdolini.
Al naso è abbastanza intenso e abbastanza complesso; dominano i sentori floreali e fruttati, fiori di campo e soprattutto mela verde.
Al gusto è secco, fresco e sapido, con una buona nota minerale nonostante il vino sia relativamente giovane su un finale leggermente ammandorlato.

Vista la delicatezza del vino, tutt'altro che esuberante nei profumi e sapori, l'abbinamento consigliato è con piatti delicati.
Io l'ho abbinato ad un formaggio fresco, ma forse il matrimonio perfetto avrebbe avuto luogo con un buon pesce di lago oppure con minestroni di verdure e passati o ancora frittate con verdure.

Si produce anche in versione spumante metodo classico e passito.


Nessun commento:

Posta un commento