mercoledì 24 aprile 2013

AMARONE DELLA VALPOLICELLA DOC - MONTRESOR



L'Amarone è un vino che negli ultimi anni ha visto una crescita esponenziale di vendite soprattutto sui mercati esteri ma anche su quello italiano.
Che si tratti di moda o vera gloria quando ci si trova davanti ad un Amarone non si può comunque rimanere indifferenti e le aspettative spesso sono inconsciamente piuttosto elevate.

Il colore è di un bel granato con un centro rubino vivace, segno di un vino in piena evoluzione.
Al naso è abbastanza intenso e complesso, di qualità fine. Prima fruttato (confettura) poi speziato e floreale (fiori secchi); ricorda la legna bagnata, con un accenno di cacao che esce per ultimo.
In bocca l'ho trovato caldo e morbido, abbastanza fresco e abbastanza sapido (e qui mi aspettavo di meglio), ovviamente tannico, con note tostate, di marmellata e amaricante su un finale non particolarmente lungo.

Nel complesso ottimo a livello olfattivo, mi aspettavo di meglio sull'equilibrio tra durezze e morbidezze.





Nessun commento:

Posta un commento